Il romanzo incompiuto (opera estesa)

Autore Guido Silvestri Descrizione A riavvolgere la storia della sua famiglia, sembrava che per generazioni avessero lavorato ad un solo scopo: accumulare ricchezza sino a mettere uno di loro nella condizione di essere libero, cosicché potesse concludere ciò che tutti desideravano. postato il 2009-04-14 15:37:59 I. A riavvolgere la storia della sua famiglia, sembrava che per generazioni avessero lavorato ad … Continua a leggere

Pasta e fagioli

Autore Raffaella Pironti Descrizione Una generazione avanti è libera da costrizioni. postato il 2009-04-14 15:07:14 Siamo uno dietro all’altro, meccanicamente ci muoviamo. Io sono l’ultima della fila e vedo persone sbraitare. “Eri dietro di me!” sento dire. Aspetto e l’attesa è tanta, e l’olezzo di chi mi è davanti si fa forte. Ho le contrazioni. “Si vergogni! Ero io davanti!”. … Continua a leggere

Quello strano paguro (versione estesa)

Autore Martino Silvestri Descrizione Ed è proprio così che nel suo cammino verso il boschetto intravide un lago ghiacciato, cosa molto insolita nel Sud Africa… postato il 2009-04-14 13:40:38 Ed è proprio così che nel suo cammino verso il boschetto intravide un lago ghiacciato,cosa molto insolita nel Sud Africa, e morta distesa su di esso un’ anatra ,ma non vi … Continua a leggere

Liquid thoughts

di Nicola Giunta descrizione Liquid Thoughts (Nicola Giunta’s re:FLEX) – 2009. Totalmente immerso in una massa d’acqua che, al pari del grembo materno, rappresenta la parte più sicura e intima in cui rifugiarsi, apro ed offro allo spettatore una panoramica di pensieri, ricordi, ossessioni e immagini ricorrenti che vanno a formare un ‘tentativo’ di autoritratto ESTREMAMENTE interiore e reale. Pensieri … Continua a leggere

Pur Troppo Avanti

Autore Mafalda Laratta Descrizione Versione finale postato il 2009-04-14 11:31:04 Quando ti ho detto che impegnarsi era importante, scherzavo. Non ci ho mai creduto e sei una cretina se mi hai dato retta. Ti hanno detto di studiare e hai studiato. Ti hanno detto di lavorare e hai lavorato. E quando hai scoperto che ti avevano fottuto la vita, te … Continua a leggere

Fa male – opera estesa

Autore Simone Caronno Descrizione Versione estesa del mio racconto intitolato Fa male. postato il 2009-04-11 04:16:14 1 “Fa male adesso, vero? Sapere che c’entri anche tu?” Due iridi castano chiaro, fisse sul retro di uno scontrino della spesa persero lentamente il riflesso pupillare, guardando per l’ultima volta la frase scritta a matita. Il mattino seguente venne scoperto dalla madre. La … Continua a leggere

Pop Porn

Autore Davide Dapporto Descrizione Quello che si dimentica non è mai esistito. postato il 2009-04-14 12:45:06 Quando avevo tredici anni non facevo che pensare ad un’ attrice porno, S.G., non facevo che toccarmi tutto il giorno guardando un suo film: POP PORN, la summa di tutto quello che era capace di fare. La frustrazione di non poterla avere mi portò … Continua a leggere