Self portrait

di Andreco Descrizione: Inizialmente il soggetto è in primo piano, a seguito di piccole magie, i suoi organi escono dal corpo e vanno a suonare una canzone in perfetta armonia. In conclusione gli organi si ridispongono secondo l’assetto iniziale ma in un contesto diverso, fuori dal corpo. Concept: L’idea di questo video ribadisce un percorso iniziato diversi anni fà con … Continua a leggere

EVOLUZIONE a_self_portrait

di Martino Pompili Descrizione: EVOLUZIONE a_self_portrait è il racconto di se come parte del divenire bio/evolutivo. Una derivazione darwiniana di fantaasia che suggerisce la consapevolezza di essere parte di una ciclicità di cui il presente non è che un semplice dettaglio, un transitare dell’io… postato il 2009-04-15 05:30:24 EVOLUZIONE_aselfportrait Caricato da brucoloso  

Liquid thoughts

di Nicola Giunta descrizione Liquid Thoughts (Nicola Giunta’s re:FLEX) – 2009. Totalmente immerso in una massa d’acqua che, al pari del grembo materno, rappresenta la parte più sicura e intima in cui rifugiarsi, apro ed offro allo spettatore una panoramica di pensieri, ricordi, ossessioni e immagini ricorrenti che vanno a formare un ‘tentativo’ di autoritratto ESTREMAMENTE interiore e reale. Pensieri … Continua a leggere

Il senso del Potere

di Giovanni Schiavone Descrizione: Il senso del Potere – lettera a un Potente – Proclama Anzitutto occorre dire che la compressione ha devastato il mio lavoro, il cui montaggio mi ha impiegato per oltre quattordici ore consecutive. Fatto sta che il file originale ha un peso di 2,06 GB contro i 36 MB del file compresso. Questo per rendere l’idea. … Continua a leggere

Life in a glass house

di Giorgio Nerone Descrizione: Ritrarsi, analizzarsi. Lo facciamo sempre, ma quando il sé diventa prigione bisogna evadere, quando l’autoanalisi diventa masturbazione bisogna uscire. Occhi bene aperti, impregnarsi del mondo. postato il 2009-04-14 15:55:32 Life in a glass house from Giorgio Nerone on Vimeo.

mind&body

di Christian Cevoli Descrizione: Il corpo diventa astrazione, la mente è pura realtà. Premonizioni di frenetici attimi che approdano nel presente. Tutto si confonde, appigli saldi: volti, paesaggi, emozioni. Un percorso a ritroso. La mente diventa un videoregistratore che senza logica mette a fuoco le impercettibili sfumature di vita, senza le corde del tempo ci culla in viaggio dove la … Continua a leggere