Stigmatika (Extended)

Autore Dodo Veneziano

Descrizione Estensione temporale di uno sfogo evocativo (Vibrazioni sotterranee e percezione della percezione).

postato il 2009-04-10 01:58:26

http://dodoveneziano.myblog.it/media/00/00/5212510.mp3

Stigmatika (Extended)ultima modifica: 2009-04-10T11:40:00+00:00da romaeuropawf
Reposta per primo quest’articolo

123 pensieri su “Stigmatika (Extended)

  1. scusami dodo ti volevo chiedere una cosa.
    tu hai caricato con 50mb a disposizione o 10mb.quelli della e-guide avevano scritto che ne avevamo a disposizione 50 ma se ho capito bene devi pagare per avere l’estensione.con 10mb soli è miserabile.come ti sei uploadato?

  2. Salve Federico io ho fatto l’upload del brano comprimendolo all’inverosimile e naturalmente perdendo colori e sfumature tonali che con una compressione del genere sono sacrificate, non conosco bene questa storia dell’estensione perciò haimè non ho una risposta al riguardo, ma se così fosse, bhe… ritengo pure io che a perdere sarebbe la qualità sonora e morale dell’intero impianto organizzativo.

  3. Ho ascoltato per la prima volta sia il tuo primo pezzo che il secondo quello che tu chiami (Extended) bhe non credo si tratti solo di un estensione, ma di una vera e propria nascita, ri-nascita di un nuovo brano, poche variazioni un tema portante arricchito di sfumature e di suoni messi in terza fila che probabilmente si percepiscono ma non si sentono, il prodotto finale a me piace avrei perso ancora qualche attimo in più nella fase mix, ma dieci minuti sono un tempo decisamente lungo, comunque ottima prova.

  4. Concordo con Angelo Il brano è molto bello e completo si sviluppa attraverso le sfumature e non i colori cosa che trovo assolutamente matura, io non trovo il mixaggio così scorretto, anzi ascoltandolo più volte mi sono accorto di fraseggi che a primo ascolto non avevo percepito, poi la pausa e la ripartita ritengo che siano la morte sua come si dice qui a Roma bravo bravo bravo decisamente evocativo!
    Rino

  5. Mi piace, mi ricorda tante cose, ma al contempo lo trovo attualissimo, credo che dalle sonorità anche tu abbia attraversato gli anni ottanta, e questo si evince non solo dalla scelta degli strumenti, ma dai giri un pò dark ed un pò primo industrial, credo che sia in assoluto il pezzo che racconti più di tutti, e non me ne vogliano gli altri autori, mi sembra pure che tu sia l’artista più maturo di questo contest.
    spero di ascoltare presto qualcosa di tuo (prodotto)

    Carlo merì

  6. Dodo io ti ringrazio …ho evitato di rispondere a qualsiasi commento sia positivo che negativo perchè non mi andava vedendo quello che accade nelle varie pagine ho preferito evitare ..xo’ quando vedi tanta sportivita’ nn se ne puo’ fare a meno di ringraziare… mentre continuo a perdere posizioni … ti auguro buona
    fortuna
    hai gia’ spedito i pezzi senza perdita’ di qualita’?

    ciao

  7. Quei voti sono stati azzerati caro furetto.

    Cmq senza offesa Dodo mi aspettavo di più.
    Rimescolare con vari arrangiamenti il brano presentato alla prima fase e portarlo così a 10 minuti mi sembra poco.
    Bello il mix (anche se così compresso non si può dare un buon giudizio), bella la melodia che hai portato.

  8. Tante chiacchiere, troppa invidia, io neanche so chi sia l’autore di questo pezzo, ne degli altri, ma ascolto, e mi lascio trasportare dalle sensazioni che le note e solo le note possono creare.
    Il giro ridondante è assolutamente ipnotico, si trasforma e muta ma in realtà resta sempre lui come se visualizzassi un elicoide del dna che si trasforma nel tempo ma non perde mai la sua unicità.
    Stigmatika è un piccolo film!
    bravi

  9. Tanto ossigeno, e tanto materiale peccato che la compressione non faccia fruire i suoni che hai messo dietro, comunque i miei gusti sono decisamente più vicini ad un pezzo del genere che a tutti quelli che ho attentamente ascoltato in questo contest, sono anche io d’accordo con ghigo sul fatto che avrei scelto un piano differente, ma la melodia è decisamente interessante.
    Ho ascoltato la tua versione short, credo che quella sia più incisiva, ma è pure plausibile che tu abbia dovuto diluire l’emozione in un tempo più lungo, comunque un bel 5 anche se detesto dare i voti, chiedo perdono per essermi dilungato, ma non ho mai posseduto il prezioso dono della sintesi.
    Carlo

  10. Li ho ascoltati proprio tutti
    uffffffff che fatica
    ci vogliono quasi tre ore,
    comunque il mio parere è probabilmente poco professionale, ma se ho scelto di inserire il commento proprio su questo pezzo è esclusivamente perchè credo che questo sintetizzi realmente la mia personale visione di musica e ancor di più della cosi detta musica elettronica.
    Evocativo, e trasportante, mai trasportato, questi sono i termini con i quali desidero terminare questo mio intervento, ritorno a dire probabilmente poco professionale, ma decisamente emotivo.
    bravo all’autore, ma bravi tutti, perchè ci sono tanti bei spunti e tanti bei racconti.
    Grazie per lo spazio.
    Marco

  11. Ci siamo!!!
    Mixing perfetto ed ineccepibile, forse un po più di oculatezza nella scelta del piano, ma credo sia stata una scelta del tutto personale, perche sento dietro mille altri piccoli suoni che si intersecano e non sporcano la limpidezza delle frequenze alte, tra l’altro ben dosate (detesto gli alti a palla) come si suol dire.
    La composizione mi piace recupera un po di storia dell’elettronica e la mescola bene con un po di sano sound industrial fine anni ottanta, non mi ha pesato la durata e la scrittura delle battute credo sia azzeccata.
    adorabile la pausa e la ripartenza con un sound mixing totalmente diverso, li hai annullato i picchi di alto e hai lavorato bene sulla pasta dei medi e dei bassi.
    un bel cinque a te e mi sa che sarà l’unico che darò.
    Ginevra

  12. Bhe… è decisamente differente da tutti gli artisti direi 8contemporanei) che ha citato rolling70, ma a me a dir il vero è piaciuto, e probabilmente è proprio il senso di revival di un periodo che anticipa la metà degli anni novanta che ne fa la forza, non mi dispiace affatto, ha un giro melodico che resta e che un pò si insinua sotto l’epidermide.
    bellino.
    Nik

  13. Generalmente non amo la musica elettronica, o almenio non amo quella musica elettronica fatta di virtuosismi tecnologici, perciò (avirtuosismi), ma questo pezzo è quello che in tutto il contest, mi trasmette emozioni, è una storia tradotta in note, un racconto che ho “letto” con molto piacere.
    KiaMialas

  14. hai messo dentro un sound decisamente anni ottanta, non tanto per la strumentazione quanto per i giri e per le ritmiche, è un periodo della musica che non amo molto, ma riconosco pure io che il giro armonico, ha un suo perche, sento dentro anche una grande passione per i depeche, e questo va a vantaggio dei tuoi gusti musicali, confermo pure io che il mix è veramente ben riuscito, una prova discreta.

    fed

  15. è certamente criticabile come tutti gli altri, ma se mi trovo davanti ad una scelta, questo è sicuramente il pezzo più orecchiabile, non solo in senso commerciale, ma anche il ottica di eventuali usi differenti, non so, del tipo musica per film oppure per uno spettacolo teatrale, ha una serie di piccoli pregi, ed una serie di risvolti sicuramente evocativi.
    non è un capolavoro assoluto, ma è sicuramente una bella prova.

    pat70

  16. simpatica e colorita espressione il mio conterraneo, comunque ho appena terminato di ascoltare tutto sto papello di songs, e voterò solo questa, prima di tutto per non rovinare le medie agli altri, e naturalmente perche credo sia il pezzo, che abbia più trasporto al di la delle sue connotazioni temporali e dei suoi tecnicismi.
    (cose da pazzi una sicula che vota un veneziano, ma se lo merita)
    ciao a tutti
    Lavy

  17. Non sopporto quelli che parlano di modernità, di suoni moderni, di composizioni moderne…. che palle. La musica e lo ribadisco anche qui non ha età. Ma è così sbagliato ripercorrere il passato? Ma chi lo ha deciso? Cosa è il moderno?
    Per me è più importante la qualità del brano o la composizione, il mix, il tipo di sensazioni che mi regala, se è piacevole oppure no d’ascoltare.
    Ciao

  18. concordo con bubba il pezzo, i pezzi hanno un valore anche del tutto soggettivo, le loro qualità non devono e spesso non sono direttamente collegate e collegabili ad artefici tecnici o tecnologici, la capacità di farsi trasportare sin dentro le frequenze è un po come il cadere dentro ad un quadro, ad una fotografia o ad un paesaggio, la musica spesso riesce con la sua magia a ricordare a ricostruire nella memoria momenti, attimi che si erano magari un po smarriti, io credo perciò di non dover fare un commento rispetto al fatto che questa canzone sia ben fatta o meno, anche perchè non ne ho probabilmente i mezzi e le competenze, posso solo dire che nella sua semplice semplicita ha un non so che di spaziale, una sorta di viaggio temporale lungo un eterna linea che divide il mare dal cielo.
    Ecco semplicemente immagine per musica e musica per immagini.
    Lol

  19. Caro Giustizia, sto vedendo che hai deciso di ergerti a paladino per difender te stesso probabilmente, comunque credo che anche per te verrà il momento della maturità, per ora goditi la tua fanciullezza, e non pensare sempre che il mondo ce l’abbia con te, io da alcuni anni voto per il partito sbagliato, e questa volta sono veramente contenta di aver dato tre voti ai tre prodotti che credevo qualitativamente piu interessanti, e moralmente più vicini al mio mondo,.
    ascolta me sono una mamma e so bene che delle volte la rabbia ti assale, ma fai un bel respiro conta magari fino a dieci e continua a credere in te stesso, perchè se nel mondo non vi fossero le persone come te, probabilmente sarebbe tutto piatto.
    il questo momento mi sento in dovere di star vicino a chi non è capace di accettare.
    agata bartoni

  20. caro giustizia bhe vedendo il numero di voti che il tuo anonimo veneziano ha accumulato devo dire che molti 1 sono stati dispensati da altri concorrenti, è stato più fortunato o bravo e maturo! cmq questa non è la classifica finale ora toccherà ai giudici giudicare il vincitore, quindi io continuo a incrociare le dita per “stigmatika“

  21. Sarebbe interessante avere la statistica di quante volte sono stati ascoltati i pezzi, sono sicuro che a fronte dei 400 e passa voti del primo corrisponderanno si e no 100 ascolti del pezzo, che significherebbe che sono tutti autovoti contro e a favore, naturalmente scrivo su questo post perchè è il suo autore è il primo dei cialtroni, ma gli altri supervotati non sono da meno, VERGOGNA!!!!!!

  22. Ma perchè tanto accanimento e tante illazioni, ma comprendete che risultate gratuitamente offensivi?
    Nessuno di noi me compreso conosce gli autori di questi pezzi, magari qualche parente o qualche amico avranno pure dato i loro voti ma io non mi sentirei assolutamente in una posizione dalla quale giudicare qualcuno come fraudolemto o meno, tutti gli autori del contest hsnno portato alla nostra attenzione le loro opere mettendosi tutti in egual modo in gioco, io ascolto solo oggi tutti i brani e mi dispiace con tutti coloro dissentono, ma questo è in assoluto il pezzo che trasporta e che da delle sensazioni sia positive che scure ed introspettive, oltre a stigmatica ho parecchio apprezzato red suite.
    Spero che abbiate un po più di fiducia nel prossimo perche se no vivrete una vita colma di eterni ed immaginari nemici
    Dario sandri

  23. Son d’accordo con l’ultimo post ma perchè invece di cuocere nel vostro brodo di dubi non riascoltate magari tutti i pezzi e non rivedete tutti i video, esiste una piccola percentuale di possibilità che riuscirete a valutare e a ri valutare prodotti che probabilmente non avevate compreso.
    Lo dico perchè a me è esattamente successo così e seppur ritengo che il voto popolare abbia un valore relativo, ammetto che la classifica sia decisamente ricca di sfumature e di diversità che fanno del contest un corpo unico con tanti colori e tanti chiaro scuro.
    Lucy (amica di un’autore che non è neanche arrivato in finale)
    Ps. Più super partes di così

  24. E basta tutti ma questo è uno spazio che dovrebbe essere destinato a commenti tecnici o anche stilistici sull’opera presentata, ma perchè in questo paese tutto deve diventare una tribuna politica o un tribunale delle inquisizioni, questi sono ragazzi che hanno voglia di trasmettere i loro messaggi, non si aspettano che qualcuno critichi le loro idee o il loro modo di essere, se ci pensate bene a nessuno piacerebbe.
    Perciò pls cercate di comprendere che tutti nessuno escluso qui è un vincitore perchè per chi fa della creatività il proprio scopo di vita in italia ha già tanti nemici da combattere non mettiamocci pure noi.
    Bravi tutti un bel contest con tanta carne al fuoco e tanti talenti.

  25. Mastering ed equalizzazione scarse, stile anni 80 ma di bassa qualità. Un loop infinito, il brano non cresce mai rimane allo stesso livello, non c’è nessuno sviluppo e quando c’è è troppo scontato non sorprende mai.

    Non posso credere che una giuria di persone qualificate ( ma anche non..) abbia scelto un pezzo simile…

  26. Non voglio difendere nessuno, ma quando leggo robbe inesatte, scritte probabilmente da pischelli alle prime armi devo intervenire a correggere mastering ed equalizzazione anni 80? Amico riccardo posso capire che a te possa piacere o meno, ma hai mai ascoltato la musica electro pop degli anni ottanta o magari l’industrial, non era mica equalizzata così perchè ci fossero limiti tecnologgici e qualitativi, era solo un mood, che può piacere o meno, ma da qui a dire che qualcosa (compresso in mp3) abbia un cattivo mastering, bhe questo fa la differenza fra chi ha studiato da ingegnere del suono e che invece fa lo smanettone e pensa di essere un ingegnere del suono, le mie non sono come le tue delle critiche delle illazioni ne sono delle invettive al tuo commento, volevo solo correggere una tua seria imprecisione, comunque non so bene con che diffusori tu abbia ascoltato il pezzo, ma io ne percepisco esattamente tutto il valore e aimè… tutta la compressione dei files mp3.
    viva il vinile

    federico

  27. Non ho mai detto che il limite era tecnologico parlavo dello stile…. da ciò ne deduco che sei un pochino presuntuoso, tra l’ altro evita di dare dei pischelli in terza persona quando il messaggio è chiaramente rivolto a me!!! è ridicolo che poi tu concluda con:

    “le mie non sono come le tue delle critiche delle illazioni ne sono delle invettive al tuo commento”

    ora mi spiego piu’ semplicemente,
    altrimenti i signori ingneri non capiscono 😉

    Premetto Sono cresciuto con i depeche mode e adoro il mood di quegli anni.
    Per me il brano ha lo stile degli anni 80 ma alle prime armi, (ricordo ai signori ingneri che siamo nel 2009), infatti fa schifo, e se non è così che qualcuno mi venga a dire che ha il coraggio di ascoltarselo in macchina…

    Si certo meglio il vinile… ascoltati un mp3 dei chemical brothers e poi l’ mp3 del fantastico brano che a vinto questo concorso truffa e poi vienimi a raccontare le tue teorie da pischello ingegnere del suono alle prime armi…

    Oscar Wilde :
    Ci sono persone che sanno tutto e purtroppo è tutto quello che sanno.

  28. Amico Riccardo forse era meglio che non dicevi con che cosa ascoltavi la musica, infatti gli Adam A7 sono dei diffusori molto colorati buoni solo per la Dance, io ne ho un paio in studio e li uso per metterci su la birra.
    Comunque le citazioni ti vengono bene, anche se in questo caso oserei dire che è un HARAKIRI.

    saluti mark

  29. we abbiamo un altro amico ingamba!!!

    Hey amico Marco dicci un po
    chi è il genio che a speso 800 euro per appoggiarci la birra!! yeah grande!! seee!!

    Per correttezza dovresti dirci i tuoi monitor quali sono??!! o bevi solo la birra?? 😉

    aspe provo a indovinare yamaha??

  30. per Riccardo: sei il mio eroe dei commenti!! hai detto esattamente quello che penso anch’io di questo concorso e di questa piattissima traccia che ha vinto
    …mi chiedevo una cosa..ma Assante secondo te/voi ha competenza per la musica elettronica?
    ciao

    ps: un consiglio per chi sa veramente comporre: state alla larga da questo concorso!!!!! tutto tempo sprecato, fidatevi

  31. Hey Fede, ma a voi ingegneri del suono le cose vi vengono sempre difficili..?

    Guarda che c’è l’ avevo con Mark (o Marco)!!
    Mentre quello che mi aspettavo da te era un giudizio sulle mie visto che mi chiedevi che diffusori utilizzassi!!!!!!!!

    cmq riguardo alle casse con le dynaudio ci guadagni un pochetto per i bassi, ma con un buon sub superiamo il gap alla grande, poi le yamaha sono buoni monitor con risposte performanti soprattutto sulle medio/alte, ma a che ti servono… per ascoltare Stigmatika (Extended) di Dodo Veneziano????

    Poi sono contento che tu abbia investito un sacco di soldi per “solo Rumore”.. ma perchè me lo racconti?? siamo in sfida?? c’è il televoto? Tristeee..

  32. Hey Mark!

    Dodo ha vinto e buon per lui!!!
    Nessuno ha parlato male di dodo, ma si è parlato della qualità del pezzo e di chi lo ha votato, fare critica “Onesta” non vuol dire parlare male….

    Poi a parer mio di questo concorso si deve parlare male perchè è una truffa e un sacco di gente ha lavorato e praticamente perso del tempo, e non è giusto!

    Si vede che con le tue Harbeth monitor 30 il pezzo di Dodo rende!! Magari sono le stesse che usa Assante??

    scusate la franchezza!!!!…..

    XD

  33. Mi dispiace non esser in accordo con i miei colleghi che hanno scritto i commenti qui sopra, ma torno ora da Londra per un lavoro di mastering ed ho potuto verificare che la vague del momento è esattamente in linea con questo tipo di mastering e di eq-levels, per il resto non conosco praticamente nessuno del contest ed ho ascoltato tutto e tutti perchè ritengo sia utile ed indispensabile alla mia crescita ed alla crescita delle mie produzioni.
    Non ho denotato nella selezione incompetenza da parte della giuria, più tosto un ritorno al classicismo dell’elettronica, cosa che tra l’altro è più che plausibile dopo anni di ricerca spasmodica ed estrema che in tanti casi ha prodotto molto rumore e poca musica.
    Comunque io credo che con Passage e Red questo fosse il pezzo più temprato e più maturo, per fortuna alla fine i gusti sono sempre e fortunatamente del tutto personali, perciò spesso e volentieri il valore di qualcosa è anche segnato dalle (impopolarità).
    comunque all’autore vorrei fare i complimenti sia per il pezzo, ma sopra tutto per il suo lavoro (visual), delle foto fantastiche e dei video interessantissimi.

    Loris Matta

  34. Torno ora da un lavoretto in muratura a Casablanca in Turchia, volevo chiedere a
    Loris Matta se su il suo IPOD o Lettore MP3(o qualsiasi altra sorgente audio che utilizza) carica pezzi come questo? cioè pezzi come dice lui “temperati e più maturi”?

    Poi vorrei sapere sempre da Loris Matta se mi poteva indicare un pezzo a vague del momento, acquistabile!così mi faccio un idea? Esiste? Sicuro che sei stato a Londra? 😉

    Sono andato a sentire DeadMau5 il mese scorso e mi sembrava un pochetto diverso!!!!!

    Perchè in radio pezzi simili non ne ho sentiti passare, su internet magari si ma non si possono comprare perchè nessuna etichetta li vende.

    Vorrei sapere di quale classicismo dell’ elettronica parli? Io classici stile dodo non ne ho mai sentiti.. anzi a me pare uno scarto moderno, un demo da tastiera(sarà per quello che risulta classico)

    Non è che il “rumore” di cui parli arriva direttamente dalle casse di Federico(vedi i post sopra) anche lui grande sostenitore di dodo veneziano?

    Ma a voi vi paga la TELECOM????

    Un consiglio a Loris e a tutti i sostenitori pagati e non di questa truffa :

    Andatevi a sentire il contest dei depechemode su beatportal e i pezzi che stanno caricando!!

  35. Caro Riccardo non comprendo esattamente cosa tyu voglia dire, sembra ti sia stato fatto qualcosa personalmente, e se così fosse mi dispiace veramente, comunque il fatto che io fossi tornato da Londra voleva solo specificare il fatto che io faccio in lavoro che un pò mi permette, e dico almeno un po di distinguere una demo da tastiera da un pezzo composto, comunque non conosco ne dodo ne nessun’altro di questo contest, perchè sono tutti probabilmente autori alle prime armi, ed io è un po che ci lavoro in questo ambiente, comunque sono con infostrada e non con telecom.
    Volevo solo precisare che il contest dei Depeche Mode, ha natura decisamente differente da questa e mi domando se tu abbia letto il regolamento dello stesso, che prevede il (Remix) e non la composizione.
    Comunque sappi che non risponderò più perchè sono privo di toni polemici, e quando qualcosa non mi piace dico solo a me stesso non fa per me, ed al contrario tuo e di qualche altro (polemico scrittore, e non musicista) preferisco suonare e non riempire di parole forum di contest.
    La qualità non la compri caro Riccardo è una cosa che hai o non hai, io ho ascoltato i tuoi prodotti, e mi piacciono, ma se se non li condisci con un po di umiltà non credo che troverai molto spazio.
    Buon lavoro a Casablanca, mi raccomando non litigare con i tuoi colleghi muratori.

    Saluti a mai più

    Sempre Loris

  36. signor Loris alias “faccio in lavoro che un pò mi permette”….

    Non è stato fatto niente a me personalmente!!

    Ma a tutti i partecipanti di questo concorso!!
    Tutti!! Tutti quelli che hanno speso del tempo(registrati al blog carica il pezzo chiama gli amici per votare ecc.. ecc.)

    Ma a te ti sembra corretto che vengano prese in giro così tante persone?

    Tu credi veramente che tra tutti i pezzi che hanno partecipato a questo concorso quello di dodo meritasse di vincere?

    Io ne ho ascoltati diversi decisamente migliori di quello di dodo!!!!

    Sai cosa penso? Che come spesso accade in italia, ci hanno preso tutti per dei burattini per il solo scopo di avviare un blog ideato da qualche personaggino che lavora nel marketing e che probabilmente pensa che siamo tutti celebrolesi!!

    IO GRAZIE A DIO NO!!!!

    IL PEZZO FA SCHIFO E CE NE SONO DIVERSI CHE AVREBBERO MERITATO DI VINCERE E SUI QUALI AVREI SOLO INVIATO I MIEI COMPLIMENTI!!

    OK CHE I SIGNORI “ROMANI” DEL CONTEST CI CREDONO PROBABILMENTE TUTTI DEGLI IDIOTI MA
    PERFAVORE EVITIAMO DI PRENDERCI IN GIRO DA SOLI!!

  37. Mi dispiace Riccardo se ti senti superiore agli altri puoi scriverlo tutte le volte che puoi e dovunque ma non credo che migliorerai affatto, sono decisamente in pieno accordo con Loris, la prima dote di chi fa il creativo è l’umiltà, tu ne hai poca e se tu credi di essere un (opinion leader) saranno cavoli tuoi non è detto che tutti la pensino come te, il mondo va cosi quello che tu pensi sia buono per altri fa cagare e quello che a te fa cagare ad altri piace molto.

    Saul (romano e celebroleso)

    ps. anche io ho ascoltato la tua musica, bhe vedi… a me fa cagare.
    e non sono venuto sullo space a scrivertelo, perchè fra te è me c’è una grande differenza, ma con le tue due cellule non credo riuscirai mai a comprendere quale sia.
    2°ps. anche io non sono assoldato da telecom, ne conosco nessuno, strano il mondo vero?

    Bye

  38. Ciao Raul,

    1 Non ho mai detto che i miei pezzi sono meglio di altri.

    2 Non mi ritengo migliore di nessuno, anche perchè non vi conosco e non lo mai detto.

    3 Non ho vinto il concorso ed ho espresso chiaramente la mia opinione sul brano che ha vinto, non vado sullo space della gente giusto così come intendi tu…

    4 il discorso “quello che fa cagare a me e ad altri piace molto” vale per chiunque..
    Io sono stato chiaro sul fatto che questo pezzo fa schifo! tu invece che fai te lo ascolti o scrivi solo commenti fini a se stessi??

    Se non ti sei ancora accorto qui non siamo sullo space di DODO (che io sono andato puntualmente a vedere..) io non c’è lo ne con lui ne con e con quello che fa, anzi gli auguro ogni bene e di continuare sempre in meglio seguendo sempre le sue passioni!!

    Maaaa….

    QUI SIAMO SULLA PAGINA DEL BRANO CHE HA VINTO IL CONCORSO TRUFFA E STIAMO COMMENTANDO SOLO IL PEZZO CHE HA VINTO!!!

    CI DICI COSA NE PENSI? COSI AIUTI TUTTI A CAPIRE COSA CI DIFFERENZIA?…….

    Un ultima cosa, ti riporto cosa mi hai scritto nel tuo commento :

    – “la prima dote di chi fa il creativo è l’umiltà, tu ne hai poca”

    – “perchè fra te è me c’è una grande differenza, ma con le tue due cellule non credo riuscirai mai a comprendere quale sia.”

    Aooo alla faccia dell’ umiltà XD

    CHISSA SE COMPRENDI…

    😉

  39. ma che meccanismo odioso…appena uno dice che il pezzo non gli piace viene subito tacciato di poca umiltà…mah!
    tranquillo Riccardo, questi ultimi ‘signori’ si arrampicano sugli specchi ahahahah e giocano a fare gli intenditori..RASSEGNATEVI: sono tantissimi coloro che la pensano come Riccardo e me sullo scarso livello di questo concorso. Se il brano vincitore mi fosse piaciuto sarei stato il primo ad esserne contento, non ho mai provato invidia per la buon musica di altri. E non ci rompete più le balle con ‘stà storia dell’umiltà, sapeste i lavori umili che ho fatto nella mia vita…andate affanculo una buona volta con le vostre morali da due soldi

  40. Da partecipante al contest posso dire che qualunque brano avesse vinto sarebbe stato tempestato di critiche…

    questo semplicemente perche’ (secondo me) tra tutti, non c’era il brano del millennio… e nemmeno quello del secolo…

    certo, si sono sentite anche cose interessanti… ma nulla che convincesse al 100% e potesse risultare vincitore indiscutibile in quanto nettamente al di sopra degli altri su tutti i fronti.

    la sensibilita’ di ognuno poi fa privilegiare alcuni aspetti sopra ad altri, dalle sonorita’, all’aspetto compositivo, all’originalita’, alla pura gradevolezza nell’ascolto.

    queste critiche a posteriori sono abbastanza sterili… forse sarebbe piu’ produttivo pensare alle cose vincenti del brano, e trarne in qualche modo un insegnamento… piuttosto che continuare a scavarne i difetti per poter dire che un altro su quel fronte era meglio !

    personalmente trovo in questo brano sicuramente alcune carenze (come in tutti gli altri d’altronde) ma non lo trovo nemmeno cosi’ incompatibile con la vittoria…. e badate bene, anche io avrei privilegiato altre cose… (in primis ovviamente il mio stesso brano), ma ognuno ha la sua testa e la sua sensibilita’ (giurie comprese) e questa e’ una cosa che se si partecipa ad un concorso, bisogna sapere accettare.

    arrivare a dire poi che il contest e’ di scarso livello, visto che lo abbiamo fatto noi, e’ come darsi la classica zappa sui piedi….

    nessuno, dico nessuno ha fatto menzione di chi avrebbe dovuto vincere secondo lui…
    nessuno ha fatto menzione di una possibile alternativa… questo perche’ ogni alternativa sarebbe stata altrettanto criticabile… (smontare e fare a pezzi e’ assai facile ragazzi, soprattutto se si ha un minimo di competenza).

    quindi chiudo, e ribadisco il mio consiglio : sarebbe piu’ produttivo pensare alle cose vincenti del brano, e trarne in qualche modo un insegnamento…

    questo almeno per chi ne e’ capace.

    Ps.

    in questo frangente mantengo l’anonimato perche’ non mi va ne’ di fare il “primo della classe” e ne’ di innescare polemiche infinite con nessuno.

    comunque e sempre BUONA MUSICA !
    e divertitevi suonando.

  41. Caro Anonimo con le mani in pasta… Dammi una settimana e ti dico i miei preferiti!! un paio c’è li ho gia in mente, sono sicuro che non mi dovro sbattere neanche tanto per trovare un pezzo migliore di quello che ha vinto, INVITO TUTTI A FARE LA STESSA COSA!! DITE IL PEZZO CHE AVRESTE FATTO VINCERE!!!!

    Vorrà dire che ci toccherà fare il lavoro dei giudici.. CHE HANNO RESO QUESTO CONCORSO DI SCARSO LIVELLO!!!

    E con piacere che mi espongo un ennesima volta(fin ora il link a myspace lo postato solo io…) e non solo a parole come fanno tanti idealisti tipo loris, raul, Mark ecc… :

    Quello che sentirete è un remix creato in ogni sua parte da noi (tranne ovviamente per la voce..) tutto, tastiere, batterie volumi, tutto creato da me e il mio socio (the fruitfarm)!!

    http://www.beatportal.com/remix/detail/peace-the-fruitfarm-rmx/

    Ora visto che sono tutti bravi a parlare
    (mi rivolgo ai moralizzatori, ingegneri del suono, gente che usa le adam a7 come portacenere, anonimi vari, ecc ecc..) SE AGGIUNGETE UN COMMENTO A RIGUARDO DOVETE PASSARMI UN LINK A QUALCOSA FATTO DA VOI!!

    😉

  42. amico riccardo, capisco che il nervosismo non sia ancora passato…. ma “mani in pasta” a me ??? ma de che ???

    mah !

    comunque ora linki un lavoro che potra’ essere anche la cosa migliore del mondo… ma qua sei stato giudicato per cio’ che hai presentato per il contest…

    insomma… sta sul pezzo e non divagare se vuoi mantenere una logica nella conversazione….. o no ??

    quale era il tuo pezzo per il contest ??
    (no lo so davvero in quanto molti hanno pseudonimi).

    era il brano del millennio il tuo ??

  43. Ho lasciato che trascorresse un pò di tempo prima di ringraziare proprio dallo spazio di Stigmatika tutti coloro che mi hanno aiutato, e mi hanno supportato, rimango ancora oggi del tutto incredulo, e decisamente lusingato dei commenti positivi e arricchito da quelli negativi, credo che dalle considerazioni di tutti si possa crescere e si possa migliorare, non ho mai dato per scontato nulla e non ho mai smesso di assorbire le considerazioni ed i messaggi delle volte anche un pò pesantucci di chiunque avesse voglia di liberare il proprio pensiero.
    Continuo ad ascoltare più tosto che a sentire e ad osservare più tosto che a vedere, e spero di aver allietato qualcuno con quello che io considero il mio suono immaginifico privo di infrastrutture se non quelle esperienziali.
    Mi congedo silente come silente trascorsi questa bellissima ed assolutamente inaspettata favola (che a quarant’ anni c’è ne ancor di più bisogno).
    SoundOff-LightOn
    LightOff-SoundOn

    Dodo Veneziano

  44. Son venuto solo ora a conoscenza del contest, ho ascoltato tutti i pezzi finalisti e desideravo fare un complimento sincerissimo all’organizzazione, credo che per quanto sia complesso e controproducente mettere su un progetto di questa natura nel nostro paese ormai regno delle tenebre e della psicosi, ritengo che voi siate realmente riusciti a portare avanti qualcosa che ha profondamente a che fare con il linguaggio in evoluzione e con l’interscambiabilità dei linguaggi stessi, la selezione finale è assolutamente la medesima che avrei fatto io, che per quanto piccolo ed insignificante io possa sembrare, ascolto musica produco video e leggo libri da una settantina di anni.
    vorrei solo consigliare a tutti coloro che hanno fatto nei loro commenti paragoni e parallelismi, che questo è esattamente lo spirito dell’italiano (sub-conoscere) incapace spesso di andare oltre quello che esiste già.
    ancora grazie a romaeuropa e naturalmente a tutti gli autori che si son messi in gioco e che mi hanno dato tanta emozione.

    Lorenzo Mattioli

  45. Ma state scherzando tutti?
    Questo pezzo è bellissimo, è intenso pieno di significati
    un racconto vero e proprio, scopro solo ora dell’esistenza di questa playlist e ne sono assolutamente innamorato, non mi frega nulla della tecnica e degli strumenti usati uso il cuore per ascoltare veramente mica le orecchie.
    comunque vorrei scaricare sto pezzo per metterlo sul mio ipod come faccio?
    please qualcuno mi risponda!

    Giulio

  46. Non riesco a comprendere le critiche all’organizzazione, mi danno l’impressione che qualcuno ritenesse di meritare più di qualcunaltro, ma se si decide di mettere in gioco le proprie idee, ritengo che si sappia e si sia coscienti del fatto che si verrà valutati su di una serie di variabili, ma anche di costanti che non per forza devono avere nulla a che vedere con la tecnica e con le scelte personali, la musica come le arti visuali, non è vincolata alla moda ne alle assolute e rigide regole tecniche, da sempre esistono il low fi e l’ hi fi e credo che non possano risultare parametri assoluti di valutazione, io ritengo seppur essendo al di fuori di questo mondo (quello della musica) se non come fruitrice che (Stigmatika) sia il pezzo più forte ed intenso, non so come molti dicono se sia o meno un pezzo con frequenze e volumi corretti, ma magari potrebbe avere la propria forza esattamente in questa caratteristica, che diventa tale nel momento in cui ne arricchisce lo spirito e arricchisce l’animo di chi lo ascolta.
    con me è esattamente accaduto questo, lo trovo arioso, ma allo stesso tempo introverso, noir, ma anche luminoso ed arioso, una prova del tutto riuscita di un musicista del quale aimè non conoscevo nemmeno l’esistenza e del quale vorrei ascoltare dell’altro.

    Logorroica Roby

  47. Grande prova!!!
    condivido in pieno le scelte della giuria,
    e mi dispiace per chi non ha buone orecchie per ascoltare,
    ma sente incurante e passa avanti.
    Stigmatika è un pezzo che nasconde molto più di quanto non renda evidente, perchè non è soltanto un pezzo di musica elettronica, ma è composto ed arrangiato, e non va sentito, ma ascoltato.
    Un plauso ed una lode all’autore ed alla giuria, che è stata in grado di discernere tra l’emulazione ed un sano sound.

    Leigh Ryan Bolt

  48. Un grande pezzo, trasportato, trasportante e per nulla faticoso nei suo 10 minuti, e non solo mi son pure cercata altri paesaggi sonori di Dodo Veneziano, è confermo che è un grande interprete, di qualcosa di talmente nuovo da sembrar gia ascoltato, esclusivamente per la capacità di entrare nell’animo e nel vissuto di chi lo ascolta.
    Critiche generali a parte un gran bel contest che credo abbia esposto tante belle riealtà del panorama creativo della nostra bella italia, se una volta tanto si vedesse un po a casa propria invece di guardare alla gran bretagna o agli stati uniti, ci si accorgerebbe di quante belle cose ci sono qui da noi.
    ps. chi fa paragoni co ciò che è già accaduto, non ha le capacità di evolversi.

  49. Beh che dire… certe cose non te le puoi neanche immaginare se non le vedi.

    Ora capisco perchè la musica italiania affonda sempre di piu’.. per colpa degli italiani.

    Il pezzo stigmatika fa cagare! E’ di una banalità oscena se penso ai grandi autori internazionali tipo moby, chemical brothers, daftpunk, Depeche Mode ecc.. mi viene da piangere.

    Tra l’ altro secondo me questo pezzo l’ ha fatto con il MusicGenerator della playstation 2…

    chi dice che era il pezzo migliore vuol dire che non ha ascoltato gli altri pezzi.

    Siete ridicoli e come raccontarsi che le cose vanno bene mentre la nave affonda, daltraparte se Berlusconi è al governo ci sarà un perchè… Perchè c’è gente come voi corrotti e corruttibili.

    Soprattutto mi dispiace per dodo, che si vede al centro di una polimica anche se non è lui che lo deve essere ma la giuria
    i la varie veline e nani che girano intorno a questo carrozzone messo in piedi per farci e far sbattere via soldi come al solito.

    Non riesco a digerire le stronzate che ho letto negli ultimi tre commenti quindi
    Vi lancio una sfida seria :

    Perchè nel prossimo contest invece di coinvolgere ciarlatani vari non fate come fanno all’ estero : il vincitore fatelo scegliere a gente che ne sa del mestiere tipo Subsonica o Negroamaro o Plunet funk??

  50. Negroamaro?
    Ahahahahahah hai veramente messo la parola negroamaro vicino alla frase (che ne sa del mestiere)?
    Lo hai fatto veramente?
    Non ci posso credere, ma hai mai ascoltato musica?
    Allora posso glissare sui Subsonica che qualcosa di intenso ed interessante lo hanno fatto, posso condividere la tua scelta di citare i Planet funk, realtà musicale che sono certa, neanche conosci veramente a fondo, ma non sto qui a spiegarti, ma mi inserisci i Negroamaro in una frase che parla di competenza?
    allora caro amico Riccardo, siccome io rispetto a tanti altri che hanno fatto commenti e poi hanno taciuto, non riesco a sopportare la gente che non ha delle reali capacità e neanche un briciolo di creatività, (perchè io i tuoi pezzi li ho ascoltati) e spero proprio che questa per te sia solo una passione, perchè se vuoi farne una professione, bhe… io fossi in te inizierei a cercare qualcos’altro mi guarderei un pò in torno.
    Io faccio didattica in questo ambiente e la faccio da tanti anni, ma tanti tanti, e non ho mai avuto l’abitudine di dire ai miei allievi bugie, e anche se non ti conosco non ho voglia di farlo con te,.
    Ascolta me buttati in politica, e lascia stare la musica, anzi lascia proprio stare tutto ciò che ha a che fare con le frequenze percepibili dall’orecchio umano.
    Io un consiglio te lo diedi, poi magari sarai accecato dalla rabbia e dall’invidia, e magari da frustrazioni varie, ma è uno scoglio che puoi superare, magari sparandoti un bel pezzo dei Negroamaro a palla.
    Please non prenderti la briga di rispondermi, non ti leggerò, perciò non ti risponderò, cerca solo di collegare il cervello prima di straparlare.

    p.s. bella figura che hanno fatto i depeche mode su beatpoprtal, un’esempio di grande serietà e di grande professionalità, sai io metterei pure loro in giuria.

    Leila Velina nana, ma più competente di te!
    ciao ciao!

  51. Cara Leila Velina nana, meno male che ci sei te ad illuminanti idee…

    Potrei raccontarti un sacco di stronzate
    ma alle parole preferisco i fatti ed è proprio per questo che ho inviato anche il mio myspace perchè non sono un chiacchierone…

    daltra parte la mia passione mi ha già dato delle soddisfazioni e visto che di anni ne ho 26 faccio in tempo a bagnarti il naso diverse volte visto che da quel che ho capito ancora non hai combinato niente….

    Non conosco veramente a fondo i Plunet Funk… scusa ma è dagli anni 90 che li ascolto e sono andato a 6 dei loro concerti, per quanto riguarda i subsonica beh non conto piu’ il numero dei concerti che ho visto.. 2 settimane fa ho visto gli underworld a torino e il 2 agosto mi sparo i chemical brothers + motel connection a Jesolo… i biglietti li ho presi a giugno! dovrei stare qui 2 giorni a scrivere per raccontarti tutto!! invece a te la tua passione per la musica elettronica dove ti porta?

    Prima di parlare male dei depeche mode sappi che il cantante A GIUGNO è stato operato di cancro e nonostante questo è venuto a cantare a milano a sansiro ( io c’ero) e purtroppo poco dopo si è rotto una gamba l’ 11 di luglio, VERGOGNATI….

    Sei proprio un imbecille!!

    Giusto per fartelo sapere amica nana il nostro remix dei depeche è in decima posizione su mille pezzi inviati…

    Riguardo al myspace abbiamo piu di 438942 visualizzazioni, non so se mi spiego e alcuni dei pezzi che a te fanno schifo sono stati ascoltati piu’ di 2000 volte
    e siamo riusciti a venderne svariate copie tramite gli store online, tieni presente che durante le nostre serate la gente si diverte….

    L’ anno scorso abbiamo vinto l’ international dj contest a miami ed abbiamo suonato al miami music conference.

    a febbraio abbiamo vinto un contest online sempre a miami e il nostro lavoro è stato passato ben 2 volte in radio a Miami e su internet, questo è il link della pagina che ci hanno dedicato : http://www.insoulwetrust.com/house_music_dj_competition/winners/feburary_2009/index.html

    vai a dare un occhiata 😉

    ora vai a vedere il myspace di dodoveneziano… e prova ad immaginarti una serata con stigmatika… ;-)))

    dovresti volare qualche semitono piu’ in basso cara.. o dirmi qualcosa in piu’ di te invece di chiacchierare e basta….

    Non sarò mai invidioso di dodo per un contest del genere…. Ma amo la verità e mi irritano le frasi e le persone false.

  52. Hahahahahah ma ancora con sti attacchi inutili e sopra tutto faziosi, ma smettetela un po tutti di far politica, state rovinando la musica, a me non frega un cazzo che riccardo ha vino un contest a miami o che dodo veneziano ha vinto questo qua, a me interessa che la gente faccia del le cose proprie, usando un po di cuore e di animo e non parli solo di strumenti o programmi del cazzo il computer i synt i diffusori audio e tutto quello che fa parte di sto cazzo di mondo inutile, sono solo strumenti per fare, e non fanno la qualita di un sentimentoe di un prodotto, detesto chi attacca e chi difende cercate solo di pensare un pò a voi stessi e smettetela di rompere i coglioni a tutti, volete fare i contest, fateli e stateve muti, tanto scrivete tutti un sacco di cazzate inutili.
    E poi tu Riccardo, ma non ti accorgi che sei solo un talebano sordo della musica, se a una pischella a due a mille glie piace sta musica saranno pure gusti suoi e oserei dire pure un par de cazzi sua.
    Rik

  53. x Rick….

    Ma tu hai partecipato? Hai perso o no del tempo come ho fatto io e tutti gli altri partecipanti? O ti diverti solo a dare dei giudizi a chi si sente preso per il culo da uno staff di burattini della Telecom?

    Scusa Maestro di vita Rik, ma se qualcuno si approfitta della buona fede della gente io non me ne sto zitto!!

    Cmq se ricevi i messaggi di questo blog vuol dire che in qualche maniera ci sei dentro anche tu e come tanti altri che si sono dilettati a lasciare commenti inutili non hai avuto i coglioni di dire realmente che parte giochi in questo circo… E’ proprio questo che mi distinguo da tutti gli quelli che mi hanno risposto spavaldi fino ad ora, io ci metto la faccia e non solo chiacchiere.

    Troppo facile parlare nascondendosi dietro l’ anonimato caro Rik XD

  54. Ma smettila sei il solo ad aver rottole balle a tutti con sta storia del complotto, vedi un po di crescere e di partecipare cosciente che c’è gente migliore di te, perciò cerca di competere prima di tutto con te stesso, perchè i tuoi giudizi riguardo alla qualità ci importano veramente poco, e poi gentilmente non tirarmi in ballo, perchè ti assicuro che finiresti con il culo per terra.
    Caro omonimo conserva un po di aggressività per i tuoi progetti, perchè forse è proprio di quella che hanno bisogno.
    Come ti ha già consigliato qualcun altro su sto forum, impara ad ascoltare e non a sentire a far quello son bravi tutti, a te mancano un pò di palle e un po di cuore, per il resto hai veramente tutti i difetti di un ragazzino.
    ps. fai un po di mare, magari lo iodio ti aiuta.
    ps.2 Beatportal docet: anche li ti hanno ingannato?

    Riky

  55. Caro Riky :

    1 – Perchè parli al plurale? Hai qualche disturbo della personalita??

    2 – Potresti anche essere Dio sceso in terra…ma di fatto sei un povero esaltato, esaltato al punto di dire “e poi gentilmente non tirarmi in ballo, perchè ti assicuro che finiresti con il culo per terra.”. Ora sono proprio curioso di sapere chi sei XD, per quello che hai scritto hai già perso la mia stima quindi anche se tu fossi il presidente degli stati uniti non mi impressioneresti neanche un po.

    3 – Beatportal : i tre pezzi che hanno vinto meritano! sono già in vendita su beatport!!!(Dodoveneziano che fine ha fatto????…..) Ed hanno un contratto con l’ etichetta dei DM!!! Altro che RomaWebFacotry di ste balle!! e sono piu’ che fiero di essere arrivato decimo su piu’ di 1000 remix in concorso, anzi adesso ne sta partendo un altro con i Black Eyed Peas!!! Spettacolo!!!!

    Roba seria!! Va a vedere che premi!!!

    http://www.beatportal.com/feed/item/beatport-presents-black-eyed-peas-remix-contest-in-association-with-dipdive/

    4 – Ok un po di iodio magari mi fa bene! Tu però tira fuori il cervello dal congelatore!!!!!!!!!

    Ciao burattino, aaaah ripigliati e passami qualche link della roba che fai Mr “Culo per Terra” XD

  56. Caro Ricky ok mi arrendo non rispondo più credevo che ad un certo punto saresti rinsavito, o per lo meno avresti incontrato la luce, ma mi accorgo che più passa il tempo e più cresce la tua rabbia (inutile) nei confronti di gente che nemmeno conosci, credo che lascerò a questo punto che tu marcisca stancamente nella tua invettiva priva di stimolo sia per me che per chiunque legga il forum, il solo dispiacere che mi rimane è quello che avrei voluto stimolare l’intervento dell’autore del pezzo che tu hai gratuitamente attaccato, ma nulla da fare ho il sig Dodo Veneziano ha poco da raccontarci o magari ha cose migliori da fare.
    Mi congedo perciò nuovamente, e non proverò più a dir nulla, credo che abbia un gran bisogno di qualcosa che non ha una marca e non trovi in un negozio, perciò mi congedo dopo aver fallito e chiedo scusa a tutti coloro che da questo dibattito possano essersi sentiti offesi o presi in causa, il gusto non è un corpus unico è un coacervo inestricabile di esperienze che nessuno può o deve condannare, se qualcuno si erge a paladino delle scelte io sarò al suo fianco, come un qualunque timido essere umano capace di ascoltare e di osservare.
    Comunque grazie sig. Ricky e grazie sig. Dodo.

    Rick port

  57. Ahhhhhhh speriamo bene, finalmente avete finoto di rompere le balle tutti e due i Riccardi, il fatto è probabilmente che nessuno dei due ha cose migliori da fare, o ancora peggio non ha le capacità per fare cose migliori.
    Bacini Riccardini Noiosi

    Mad

  58. Caro Rik…

    Hai dimostrato un altra volta la mia tesi,
    chi si sprecherebbe i parole roccambolesche e con consigli e risposte al plurale senza dire chi è? Per me non è un partecipante.. ma neanche puo’ essere un fan di un partecipante… chi rimane???? 🙂

    Sicuramente non sei neanche Gesu’ Cristo visto anche se vuoi farmi vedere la luce(siamo arrivati veramente al limite del SuperIo)….

    Mi dici :
    “più passa il tempo e più cresce la tua rabbia (inutile)”

    ehmmmm con tutto il tempo perso per partecipare a questo concorso un minimo di denuncia ci stava, se poi a te ti tocca nel personale vuol dire che sotto sotto ci sei dentro ma ancora non mi hai dato modo di capire come! Forse fai parte del gruppetto messo su da virgilio o telecom?

    Io non ho attaccato il signor dodo, ma la COMMISSIONE, che questo sia ben chiaro!!!!
    Il signor Dodo che colpe ha?? lui ha solo partecipato!!! E la commissione non la ho attaccata gratuitamente! Come altre persone che hanno partecipato mi sono sentito un attimino perplesso quando ho sentito il brano vincente, c’erano pezzi decisamente migliori in concorso ed io li ho sentiti!!! Io volevo parlare solo di questo ma come vedi non ci sono riuscito!!??!!!

    ciao

    “timido essere umano capace di ascoltare e di osservare” alias Mr “Culo per Terra”…. Secondo me i disturbi della personalità li hai veramente!!!

  59. Dissento con tutti coloro che avanzano critiche riguardo alla manifestazione, non conosco nessuno non sono dipendente di telecom, ne faccio il portaborse di nessun politico, ascolto e rimango rapito dal sond evolutivo ed allo stesso tempo vintage per scale e per suoni di questo pezzo, mi domando solo come non sia stato ancora prodotto o utilizzato, credo che voi di Romaeuropa abbiate in mano qualcosa di assolutamente valido e che in qualche modo dobbiate sfruttarlo al meglio.
    Poi cercando su Google ho visto che il su detto Dodo Veneziano è pure un fotografo ed ha prodotto dei videoclip di assoluto interese, volevo sapere se è la stessa persona oppure un caso di omonimia.
    ringrazio l’organizzazione per avermi dato l’occasione e l’emozione di ascoltare un nuovo autore, che spero possa trovare un suo mercato o se non altro un suo canale.
    Grazie Grazie Grazie
    Gaspare68

  60. Ma quante parole, wow nel bene e nel male sto pezzo ha proprio fatto scalpore, a me personalmente piace, ed era quello che avrei votato, ma non pensavo potesse smuovere tutta questa attività, credo sia una grande cosa per chi ha organizzato questo contest, perchè ha decisamente smosso lo spirito critico delle masse assopite, ed ha aperto nuove porte alla creatività degli artisti, probabilmente alcuni hanno scritto un po troppo e magari nella prossima edizione potrebbero partecipare a 100 words, è naturalmente una proposta non bellica… spero non mi inondino di ingiurie e di appellativi poco edificanti.

    baci a tutti e lode al Dodo

    Mielina

  61. Sono certo che Gaspare e Mielina sono capitati su questo blog per caso!!! Ahahahaha

    x Mielina : tante parole x tanta ipocrisia.. Tutte queste parole non sono per il pezzo, ma per la commissione, leggi bene.

    x Gaspare : perfavore! Persino nelle fiction italiane sanno recitare meglio!!!

    Probabilmente se ci saranno iscritti alla prox edizione è perchè pensano che il materiale inviato nell’ ultima edizione non sia un gran che visto il pezzo che ha vinto…

    Non fatevi ingannare dall’ apparenza!!! La Commissione è composta da burattini e tutto il concorso è una grandissima falsa per aumentare il numero di utenti di questo blog….

    Riccardo Ravaro
    (L’unico che si è firmato e che ha lascito qualche link.)

  62. Caro Riccardo Ravaro, hai perso l’ennesima buona occasione per non dire una cazzata, ma come un pò tutti da questo forum abbiamo già compreso è più forte di te, ma troverai il tempo pure per suonare? o lo perdi tutto ad inseguire fantasmi in rete?
    Mi dispiace sono solo l’ennesimo che te lo dice, ma lo ripeterò pure io:
    la vita è un’altra e nessuno difende nessuno se non crede veramente in quel che difende, perciò se trovi anomalo che tanta gente abbia difeso dalle tue invettive infondate questo brano e gli organizzatori di questo contest potresti pure iniziare ad avere qualche dubio sul valore delle tue valutazioni, non entro nello specifico dei gusti, ma ti invito a fare un pò di seria autocritica, invece di criticare gli altri.
    Chi lavora nell’ambito della produzione non può permettersi di scadere nello squallore dei comportamenti che tu ci hai mostrato, a maggior
    ragione se si decide di metterci la faccia.
    Immagino che anche la risposta alla mia mail sarà faziosa e denigrante ma non volevo cambiare il tuo modo di essere volevo solo avvisarti che il tuo atteggiamento potrebbe anche risultare oltremodo offensivo ed infamante.
    Ti ringrazio anticipatamente per avermi letto
    Leigh Ryan Bolt

  63. Ciao,

    Leigh Ryan Bolt, vatti a leggere i primi 15 commenti e non solo gli ultimi tre!! guarda un po cosa ne pensa la gente del pezzo che a vinto e del concorso…

    Puoi notare che i commenti negativi sono accompagnati piu’ spesso da link validi, questa è una pura nota statistica su cui però si può riflettere..

    Ho mandato una mail alle persone che gestiscono il sito del North Carolina che hai linkato sul tuo nome chiedendo se ti conoscono e se sanno qualcosa di questo concorso, voglio vedere cosa mi rispondono… 😉 Appena mi rispondo ti faccio sapere!

    dubio si scrive con 2 b…

    Quando dici “Un po tutti su questo forum” lo scrivi perchè non sei abbastanza sicuro di te stesso?

    Il tempo che io perdo a scrivere tu lo perdi a leggere…

    Grazie per condividere con me i canoni etici di chi lavora in ambito della produzione, scusa ma tu che ne sai?

    Mi avvisi che risulto offensivo ed infamante, ma verso chi? Verso di te? Specifica perchè a te e la prima volta che rispondo a meno che tu non sei solo una persona che legge(perde tempo) il blog di un concorso a cui non ha partecipato ma una persona che si è sentita offesa direttamente dalle cose che ho scritto, dunque chi sei?

    Domandone….

    PS. questa volta ho pensato di associare anche io un divertente link al mio nome, mi firmo comunque segnalando il sito corretto 😉

    Riccardo
    http://www.myspace.com/thefruitfarm

  64. Ciao,Leigh Ryan Bolt, vatti a leggere i primi 15 commenti e non solo gli ultimi tre!! guarda un po cosa ne pensa la gente del pezzo che a vinto e del concorso…Puoi notare che i commenti negativi sono accompagnati piu’ spesso da link validi, questa è una pura nota statistica su cui però si può riflettere..Ho mandato una mail alle persone che gestiscono il sito del North Carolina che hai linkato sul tuo nome chiedendo se ti conoscono e se sanno qualcosa di questo concorso, voglio vedere cosa mi rispondono… 😉 Appena mi rispondo ti faccio sapere!dubio si scrive con 2 b…Quando dici “Un po tutti su questo forum” lo scrivi perchè non sei abbastanza sicuro di te stesso? Il tempo che io perdo a scrivere tu lo perdi a leggere…Grazie per condividere con me i canoni etici di chi lavora in ambito della produzione, scusa ma tu che ne sai?Mi avvisi che risulto offensivo ed infamante, ma verso chi? Verso di te? Specifica perchè a te e la prima volta che rispondo a meno che tu non sei solo una persona che legge(perde tempo) il blog di un concorso a cui non ha partecipato ma una persona che si è sentita offesa direttamente dalle cose che ho scritto, dunque chi sei? Domandone….PS. questa volta ho pensato di associare anche io un divertente link al mio nome, mi firmo comunque segnalando il sito corretto ;-)Riccardohttp://www.myspace.com/thefruitfarm

Lascia un commento