Volevo solo volare

Autore Massimiliano Giacomini

Descrizione Un ragazzo, la disperazione e la solitudine che portano ad un gesto estremo…

postato il 2008-11-27 08:05:26

Mentre cado giù ho come l’impressione di salire. È strano, ma pensavo che avrei avuto paura e invece è come ha detto lui, nessuna emozione. L’importante per me è tenere stretto questo cuscino. È da tanto, troppo tempo, che non salivo su questo balcone. Una volta mentre camminavamo insieme per le strade di Roma, mi parlava di questo momento, mi spiegava cosa avrei trovato dopo e dove avrei guardato in futuro. Tutti questi pensieri mentre l’aria sembra aprirsi sotto di me.

Volevo solo volareultima modifica: 2008-11-27T18:56:00+00:00da romaeuropawf
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Volevo solo volare

Lascia un commento