Il Dito nell’Occhio

Autore Tommaso Le Pera

Descrizione Ciascuno di noi lascia una traccia del proprio passaggio. Alcune sono più visibili.

postato il 2008-10-30 01:30:12

«Appoggia le dita qui» ordinò perentorio il primo uomo.

«Non ti capisce. Da questo non cavi niente» constatò l’altro.

Il suo compagno fece finta di non sentirlo; non aveva intenzione d’arrendersi. Lanciò uno sguardo torvo all’individuo che gli stava davanti e ringhiò: «Ti ho detto di appoggiare le dita qui. Sai cosa sono le dita? Le D-I-T-A!»

«Perdi tempo» insistette il secondo, scrollando le spalle. «Questo tipo non conosce l’italiano oppure è completamente tonto. Mio figlio Luca alla stessa età era molto più sveglio.»

«Tuo figlio Luca non è un rom e a due anni conosceva già le impronte digitali.»

Il Dito nell’Occhioultima modifica: 2008-10-30T10:50:00+00:00da romaeuropawf
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento