Generazione (che tira) avanti

Autore Jean-Pierre Fabre Bruot

Descrizione Ispirato ad un incontro vero, in una piazza di Roma…

postato il 2008-10-29 15:00:55

Sopra spicca il cartello. Scritto a mano, grafia stentata di chi non padroneggia la lingua.

“Basta piccolo aiuto, sono povera ma felice”.

Sotto il cartello, due sacchetti del GS. La manica di un maglione, liso e dal colore indefinito, cerca pateticamente di sfuggire alla plastica.

Disteso sull’asfalto, il corpo di una donna di colore. Abbraccia i sacchetti. Un corpo grasso, fuori luogo: come si fa a dar soldi a un mendicante obeso?

Sotto il corpo, una chiazza rosso scuro, densa, viscosa, che si allarga lentamente sul marciapiede.

Intorno, i passanti che girano al largo per non sporcarsi le scarpe.

Generazione (che tira) avantiultima modifica: 2008-10-30T10:44:00+00:00da romaeuropawf
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento